Consigli su ''Come arredare la Cameretta dei bambini''

Consigli su ''Come arredare la Cameretta dei bambini''

La Cameretta dei bambini è un mondo fatato quello che per loro, i piccoli di casa, include tutto: li dormono, giocano, fanno i compiti, sognano e si sentono protetti... la lista é infinita insomma è il luogo da dove parte la loro vita ;)

In genere coincide spesso anche con la stanza più piccola di casa, sempre che non si abbia un castello a disposizione... ma non é importante quanto grande sia ma che venga creata e arredata con cura e qualche dettaglio!

Per calarci nell'ardua impresa ''Come Arredare la Cameretta dei Bambini'' è essenziale tenere a mente 5 passaggi o Consigli, che vi aiuteranno nella creazione e divisione degli spazi garantendo un tocco di design, funzionalità e divertimento per i bambini, che è la cosa principale!

1. Utilizza colori chiari (bianco o pastelli) ma con contrasti ben posizionati

I colori chiari danno più luce alla stanza, creando la sensazione di più spazio e riflettono la luce del giorno.

Per ravvivare un po' l'ambiente basta decorare, con qualche dettaglio che abbia colori contrastanti, non troppo sgargianti, ma che siano ben disposti nella stanza.

Quesi dettagli decorativi devono sì attirare lo sguardo ma non pervaderlo troppo, altrimenti creerebbero una sensazione di caos... cosa che a noi mamme non piace proprio... ci saranno i giochini sparsi ovunque a dare i colori accesi, che abbiamo cautamente evitato!

Per la scelta dei dettagli decorativi consigliamo motivi semplici con colori leggeri e forme geometriche, come ad esempio le fantasie grafiche che abbiamo creato per i nostri Grandi Adesivi Murali.

Gli Adesivi Murali per la Cameretta dei Bambini sono anche ideali per chi è in affitto o col trasloco facile, perché sempre riposizionabili senza lasciar traccia sui muri o mobili. Potete staccarli, conservarli e riapplicarli dopo mesi o cambiare la disposizione grafica della stanza, accompagnando i gusti dei bambini in continua evoluzione e sempre senza macchiare, muri, mobili e armadi! Possiamo quasi chiamarli adesivi elettrostatici ;)

2. La Cameretta é piccola? L'ordine é sempre la parola d'ordine

Ogni bambino dovrebbe essere in grado di prendere e riporre le proprie cose, quindi di mettere ordine da solo? Bhe nel dire questo saremmo del tutto eretiche, ma è giusto che i cassettoni dei giochi e di qualche vestito, siano leggeri e ad altezza bambino.

Basta pensare a una grande libreria a quadratoni e li inserire, delle ceste di tessuto o semplici cartoni, anche con colori diversi, ma tutte uguali nella dimensione e nel materiale, creare dei cubotti nello stile della foto, non è né costoso né difficile, basta cimentarsi e nel vedere riporre anche solo uno dei giochini, capiremo che ne è valsa la pena!

(Image source: http://macoa.net/kinderzimmer-idee-kallax/)

3. Sfrutta gli spazi intorno alle porte, trasforma il muro in libreria

Spesso questo spazio viene dimenticato, ma in realtà lo spazio intorno alla porta può diventare una bellissima libreria. Come? Facilmente e con un investimento minimo e un trapano... bastano un paio di mensole per quadri di IKEA ed é fatto... nei ripiani più alti metteremo quello che non leggiamo più o qualche foto e credetemi l'effetto é assicurato.

(Image source: https://www.pinterest.de/pin/119204721362503296/)

4. Pensa alla giusta illuminazione, un tocco di lucine per i bimbi è sempre magico!

La luce nella creazione delle stanze di casa è essenziale ancor di più per la cameretta dei bambini. Oltre alla sorgente di luce principale, il lampadario, sono necessarie le luci di lettura, una sulla scrivania e una vicino al letto. Come imprescindibile due lucette colorate, magari una piccola catena di luci sopra il letto a mo' di capanna per creare la giusta atmosfera, più una strobolampadina, Che cos'è?... Ma quella da discoteca, anche piccola adesso sono vendute dappertutto e a poco, un Must da accendere nei momenti di puro divertimento, mentre balliamo come i pazzi la hit del momento con i nostri piccoli ;)

(Image source: https://www.pinterest.de/pin/313211349066708831/)

5. Presta attenzione alla divisione degli spazi rispetto all'asse visivo

Lo sappiamo tutte... senza un armadio, non andiamo da nessuna parte, ma se possibile, almeno nella cameretta dei bimbi evitiamo grandi armadi sopratutto se fino al tetto. Quando entriamo in cameretta il nostro asse visivo non deve essere pervaso dagli spazi di archiviazione, cerchiamo di realizzarli bassi, leggeri a portata di bimbo e magari fruttiamo gli spazi sotto e attorno al letto. Così la stanza sembrerà sempre più grande e tutto avrà il giusto cassetto dove essere riposto!

(Image source: https://lauxinteriors.com/betten-mit-stauraum/)

Come ultima cosa... non è un consiglio, ma è sempre una opzione:

''Consideriamo sempre uno scambio di camera''

Il cambiamento porta sempre una novità e magari la cameretta dei bambini che ha sempre bisogno di più spazio... può realizzarsi meglio in una stanza che prima era altro ;) perché non pensarci!

Se hai trovato utili i nostri 5 semplici consigli o ti sono piaciuti, faccelo sapere nei commenti qui sotto e magari lascia qualche tua, idea o trucco da Cameretta ;)

Grazie Stickerkid

Recent Posts

Pagamenti Sicuri

SPEDIZIONE RAPIDA

100% QUALITÁ SVIZZERA

OPINIONI DEI CLIENTI